top of page

A Mortara e in tutta la provincia scuole con grossi ritardi

Le scuole hanno riaperto ormai più di un mese fa, ma i problemi, tralasciando per un momento l’emergenza sanitaria, ancora non sono finiti. In particolare, a quanto pare a pesare è l’assenza di molti docenti, «in particolare quelli di sostegno» è la segnalazione di una cittadina mortarese. «In tutta la provincia di Pavia – prosegue la donna – ci sono enormi ritardi per quanto riguarda le chiamate dei docenti, ma la preoccupazione non è solo da parte dei precari: mancano insegnanti di sostegno, nonostante le indicazioni del Miur .









credit:

la lomellina


18 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page