Coronavirus. I dati della provincia pavese.

Milano resta la provincia lombarda più colpita dalla seconda ondata, con un nuovo record di casi: 4.296 nella città metropolitana, di cui 1.763 nel solo capoluogo. Ieri i nuovi casi erano 3.654 in provincia, di cui e 1.367 in città. Ma il virus incalza anche a Varese, dove si contano 1.124 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, a Monza Brianza con 968 nuovi casi, a Como con 941, a Brescia con 569, a Pavia con 408. Seguono, a netta distanza, le province di Bergamo con 362 positivi, Lecco con 338, Mantova con 254, Cremona con 237, Lodi con 103 e Sondrio con 94.







#Lombardia #Covid #Situazione



credit:

la provincia pavese


27 visualizzazioni0 commenti