top of page

Da Pavia a Pieve E.. Una pensionata di 82 anni «Un viaggio in taxi da 120 euro per il vaccino»

È una dei 5mila over 80 pavesi convocati fuori provincia per il vaccino. «Da casa vedo il San Matteo - spiega una pensionata, amministrativa di un'organizzazione sindacale nella vita -. Però per ricevere la prima dose sono dovuta andare a Pieve Emanuele. E dovrò tornarci anche per la seconda, ho l'appuntamento già fissato dopo Pasqua. Ieri nel centro vaccinale di sud Milano ho trovato più gente di Pavia rispetto a quando faccio un giro in Strada Nuova».










credit:

la provincia pavese


38 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page