top of page

Garlasco. Il vaccino anticovid somministrato a 200 over 80

A Garlasco 200 over 80 in due giorni hanno ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer. Un lavoro importante che ha visto in prima linea i cinque medici di base rimasti in città con infermieri e volontari della Croce Garlaschese. I medici si sono messi a disposizione dei propri mutuati, in settimana, due pomeriggi, mercoledì e giovedì dalle 14 alle 18 per il piano vaccinale. Come punto di vaccinazione è stato scelto il palazzetto dello sport di via don Balduzzi, ritenuto da Ats la migliore logistica messa disposizione dal Comune.









credit:

la provincia pavese


25 visualizzazioni0 commenti
bottom of page