top of page

Il premier Giuseppe Conte ha firmato nella tarda notte il Dpcm che istituisce un regime di chiusure

Il premier Giuseppe Conte ha firmato nella tarda notte il Dpcm che istituisce un regime di chiusure differenziate a seconda della fascia di rischio contagio Coronavirus alla quale appartiene ogni Regione.




Fascia “rossa” a massimo rischio.

Nella fascia ‘rossa’ è prevista la chiusura dei negozi al dettaglio, tranne quelli di generi alimentari, divieto di spostamento anche all’interno dello stesso comune di residenza se non per motivazioni di necessità e per accompagnare i figli a scuola, passeggiate solo in prossimità della propria abitazione, sarà consentito lo svolgimento di attività sportiva esclusivamente all’aperto e in forma individuale.


La didattica proseguirà in presenza dalle scuole dell’infanzia fino alla prima media.


Saranno chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari. Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie. i datori di lavoro pubblici dovranno limitare la presenza del personale nei luoghi di lavoro per assicurare esclusivamente le attività che ritengono indifferibili e che richiedono necessariamente tale presenza.


Oggi la suddivisione delle aree, diretta streaming dalle ore 16 dal Ministero della Salute









credit:


54 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page