top of page

La Lombardia ad un passo dalla zona rossa

La Lombardia è un passo dalla zona rossa. Un rischio concreto secondo il governatore, Attilio Fontana. «Tutti i parametri stanno peggiorando» ha detto ieri Fontana.




Un passaggio della Lombardia in zona rossa dal 16 gennaio, quando entrerà in vigore il nuovo Dpcm, significherebbe un ulteriore inasprimento delle restrizioni. Nella zona rossa, secondo le attuali norme, le scuole superiori sono in didattica a distanza al 100%. In remoto anche gli studenti di seconda e terza media. Resterebbero in presenza solo prime medie, elementari, materne ed asili. Chiusi anche i negozi non essenziali (come abbigliamento e gioiellerie) e centri estetici. Aperti invece parrucchieri, market alimentari, farmacie, edicole, tabaccherie ed altri negozi ritenuti essenziali.









credit:

la provincia pavese


40 visualizzazioni0 commenti

Commenti


bottom of page