top of page

Mascherina sì o mascherina no? Daniela Carignano ci ripensa.

A scatenare il dibattito sull'uso della mascherina è stato il post che Daniela Carignano, capogruppo della Lega in consiglio, aveva pubblicato, venerdì sera, sulla sua pagina Facebook. «Se cammino per strada ed incrocio delle persone ma sto a distanza - scriveva Carignano - la mascherina non la metto, sappiatelo poi vedete voi cosa fare».







Mascherina sì o mascherina no? O meglio, se incrocio delle persone ma sto a distanza, si può non mettere la mascherina? «Non ho ancora il testo del Dpcm - dice Enrica Castellani, comandante della Polizia Locale di Vigevano - ed il decreto legge non specifica nulla». A fugare ogni dubbio ci pensa Andrea Ceffa, vicesindaco ed assessore alla polizia locale. «In Lombardia - risponde Ceffa - non si può uscire senza mascherina e credo giustamente, perché è la regione più colpita di tutto Paese. Vanno anche prese più precauzioni, come prevede la specifica Ordinanza Regionale». A scatenare il dibattito sull'uso della mascherina è stato il post che Daniela Carignano, capogruppo della Lega in consiglio, aveva pubblicato, venerdì sera, sulla sua pagina Facebook. «Se cammino per strada ed incrocio delle persone ma sto a distanza - scriveva Carignano - la mascherina non la metto, sappiatelo poi vedete voi cosa fare». Poche ore dopo, la minoranza elabora un comunicato stampa in cui scrive di ritenere «molto grave la decisione della capogruppo Lega di non ottemperare alla normativa che prevede l'uso della mascherina quando si esce di casa. In una fase difficile - scrivono le opposizioni - in cui tutti siamo chiamati a piccoli e grandi sacrifici e in cui tante persone proprio per la noncuranza di alcuni hanno subito e subiscono perdite gravissime, ci sembra inopportuno e vergognoso il post della consigliera. Chi rappresenta le istituzioni dovrebbe invece dare il buon esempio ed essere il primo a dimostrare responsabilità. Carignano si deve dimettere dal ruolo di capogruppo in consiglio comunale e chiedere scusa a tutti quei cittadini che si sforzano di rispettare le regole anche quando non sono piacevoli. Auspichiamo che la giunta prenda le distanza».Dopo alcune ore sono arrivate poi le scuse della Carignano.«Metto e metterò sempre la mascherina - trascrive Carignano - rispettando le leggi dello stato e di regione Lombardia.









credits:

la provincia pavese


65 visualizzazioni0 commenti

Commenti


bottom of page