top of page

Pavia. Maxi focolaio al S. Margherita: positivi 79 anziani, 29 tra infermieri e assistenti.

Oltre cento contagiati Covid al Santa Margherita: 72 sono ospiti (tutti anziani) e 29 operatori (Oss e infermieri). Il maxi-focolaio è esploso in questi ultimi giorni. Partendo dal blocco Alzheimer, dove su 20 degenti solo uno non è stato attaccato dal Coronavirus, ma solamente perchè si era già ammalato e aveva sviluppato gli anticorpi.




Nessuno comunque sarebbe in pericolo di vita, assicurano fonti dell'ospedale. Intanto la responsabile Covid del Santa Margherita, dottoressa Lorena Sega, si è dimessa e l'incarico è stato assunto dal direttore sanitario Marco Rollone. Il reparto "esplode" Allestito in Geriatria 1 a inizio settembre, il reparto Covid, che ospitava 16 pazienti tutti positivi al virus, è lievitato così velocemente a 25. Una situazione che impensierisce tutti.








credit:

la provincia pavese


21 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page