top of page

Provincia Pavia. Code in Posta, che rischi!

Nella provincia di Pavia Poste Italiane non sta operando al meglio per contenere il virus».Specifica il responsabile Slc-Cgil , Colombo: «Nella nostra provincia c'è una carenza strutturale di sportellisti, ne mancano un centinaio. Attualmente ce ne sono 310 per 177 uffici, di cui ben 102 - un sesto di tutta la Lombardia - con un solo operatore. In altri 32 ne sarebbero previsti due, ma di fatto ce n'è solo uno per la mancanza di personale.




Spesso in quelli che dovrebbe averne tre ce ne sono due. Il problema dell'organico è ora acuito dal maggiore afflusso di persone a dicembre, anche per la spedizione di pacchi, da qualche assenza per malattia o quarantena e dalla richiesta pressante dell'azienda di smaltire le ferie: i lavoratori sono costretti a continui distacchi per coprire i buchi nell'organico, i più giovani in pratica non hanno un ufficio perché ogni giorno cambiano.










credit:

la provincia pavese

27 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page