top of page

Un 60enne chiede un documento al Comune per telefono, ma non usa internet! Un guaio.

«Mi ha dato dell'ignorante solo perché non ho un conto corrente e non so usare internet». Stefano Maffi è un vigevanese di 60 anni che, di recente, ha chiamato lo Sportello del cittadino per farsi rilasciare il certificato di residenza utile per la richiesta di contributo affitto. Il dialogo con lo sportello non è, però, andato nel migliore dei modi.Il diverbio«Sono stato trattato malissimo - prosegue Maffi - l'impiegata che mi ha risposto al telefono mi ha detto che dovevo fare un bonifico di 0,26 centesimi per i diritti di segreteria e, quando le ho detto che non ho un conto corrente che uso con internet mi ha risposto che sono un ignorante, proprio "ignorante" e che sua madre, più anziana di me, riusciva a fare tutto su internet».




«Mi ha dato dell'ignorante solo perché non ho un conto corrente e non so usare internet». Stefano Maffi è un vigevanese di 60 anni che, di recente, ha chiamato lo Sportello del cittadino per farsi rilasciare il certificato di residenza utile per la richiesta di contributo affitto. Il dialogo con lo sportello non è, però, andato nel migliore dei modi.Il diverbio«Sono stato trattato malissimo - prosegue Maffi - l'impiegata che mi ha risposto al telefono mi ha detto che dovevo fare un bonifico di 0,26 centesimi per i diritti di segreteria e, quando le ho detto che non ho un conto corrente che uso con internet mi ha risposto che sono un ignorante, proprio "ignorante" e che sua madre, più anziana di me, riusciva a fare tutto su internet». Maffi incalza sul cas: «Ma anche se fossi capace, che senso avrebbe fare un bonifico per 0,26 centesimi? Costerebbe di più solo la commissione. E poi, sono affari miei se uso o non uso internet. Per avere quel certificato, senza il quale non avrei potuto chiedere il contributo che Regione Lombardia ha stanziato per la morosità incolpevole legata al Coronavirus, sono dovuto andare a Palazzo Esposizioni, nonostante le restrizioni legate all'emergenza Covid.







credits:

la provincia pavese


204 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page