top of page

Vigevano. A rischio il tetto di S. Bernardo, pochi mesi per salvare la chiesa.

Corsa contro il tempo per salvare la chiesa di San Bernardo, il cui tetto necessita di un intervento urgente. Nel piccolo edificio sacro, ricostruito nel Cinquecento e con l'attuale struttura risalente al 1672, continuano a susseguirsi i piccoli crolli di intonaco. L'acqua, con le sue infiltrazioni, ha attaccato soprattutto il coro, ultimato nel 1576. Per sistemare la chiesa occorrono 208mila euro, secondo un progetto che è stato realizzato dai tecnici della diocesi di Vigevano e spedito alla Conferenza episcopale italiana. Dalla Cei arriverà il 70 per cento dei fondi (oltre 145mila euro), mentre la parte restante (più di 62 mila euro) andrà reperita confidando nei benefattori.










credit:

la provincia pavese



25 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page