Vigevano. Corsa per il sindaco

In attesa che il Viminale decida di rendere pubblica la data delle elezioni, possibile il 20 e 21 settembre, con l'eventuale ballottaggio quindici giorni dopo.






In attesa che il Viminale decida di rendere pubblica la data delle elezioni, possibile il 20 e 21 settembre, con l'eventuale ballottaggio quindici giorni dopo, le liste andranno presentate verso Ferragosto: dovranno avere da 16 a 24 nominativi, di cui almeno un terzo devono essere donne.


Insieme per Vigevano è il nome della coalizione che lancia l'ex assessore leghista Furio Suvilla e contiene il Gruppo Civico (a sua volta nato da una scissione nella lista "La strada verso Milano"), Vigevano Futura (la lista dello stesso Suvilla, zeppa di personaggi del mondo culturale e professionale cittadino) e Cambiamo con Toti, ultima arrivata nell'agone politico cittadino. Per il momento la campagna elettorale si basa molto sui social ma non è ancora entrata nel vivo.






#Vigevano #Comunali2020






credit:

la provincia pavese


80 visualizzazioni0 commenti