top of page

Vigevano. Diocesi, banche e Fondazione raccolgono 700mila euro per aiuti a famiglie e aziende.

"Vigevano solidale" è il nome del fondo di solidarietà rivolto alle famiglie e alle micro imprese. Finora ha raccolto quasi 700mila euro, soldi stanziati dalla diocesi di Vigevano, dal gruppo Intesa San Paolo, dalla Fondazione Piacenza e Vigevano e dalla Banca Popolare di Vigevano, con i contributi del Rotary club Vigevano Mortara e della Stav.





Per richiedere i contributi del fondo "Vigevano solidale" occorre compilare la richiesta che sarà pubblicata sul sito www.vigevanosolidale.it dal 10 dicembre allegando copia del documento d'identità e del codice fiscale, l'autocertificazione sostitutiva del certificato di famiglia, la certificazione di eventuali disabilità e i documenti che dimostrano che durante la pandemia il reddito si è ridotto. La stessa richiesta può essere presentata anche in parrocchia. I contributi arriveranno da gennaio su carta prepagata da utilizzare negli esercizi selezionati e per il pagamento delle necessità primarie, come l'affitto, le spese per il cibo per l'igiene personale, quelle educative e scolastiche, nonché mediche e farmacologiche, o per la cura di persone disabili.







credit:

la provincia pavese


20 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page