top of page

Vigevano. Emergenza Sicurezza

Non si placano le polemiche dopo le risse e gli assembramenti dello scorso week end. Una situazione che pare a tutti fuori controllo, soprattutto ai commercianti, alle prese con le regole della pandemia da seguire per evitare sanzioni, e decine di ragazzi senza controllo che invece pensano di fare ciò che vogliono. A scendere in campo è anche l'Ascom vigevanese, dopo aver ricevuto decine di chiamate e messaggi dai proprio iscritti. Il denominatore comune delle proteste è: "così non si può andare avanti". L'Associazione Commercianti ha così scritto una lettera al sindaco Andrea Ceffa e all'assessore alla polizia locale, Nicola Scardillo. La lettera di Ascom «Dopo gli ultimi fatti avvenuti nel centro storico lo scorso fine settimana - si legge, - la situazione appare fuori controllo.












credit:

la provincia pavese


106 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page