Vigevano. Il progetto europeo bocciato è stato pagato, ma era copiato!

In maggioranza, dove la Lega governa in una coalizione, sono in tanti a essere infastiditi per aver appreso dell'esistenza del progetto da 15 milioni solo dai giornali. Il documento che illustra il progetto europeo del comune vigevanese è stato copiato da un progetto belga.





Il progetto che è costato ai conti del comune 10mila euro è stato in buona parte "scopiazzato" da un progetto belga di mobilità sostenibile. Copiato così male che tra l'altro nel documento presentato si sono perfino dimenticati di togliere il logo del progetto belga, che si chiama "Mobi Punt".






#Vigevano #ProgettoEuropeoCopianto


credit:

la provincia pavese




36 visualizzazioni0 commenti