top of page

Vigevano. Incompleto l'accordo per il nuovo market Md. Il progetto si è bloccato

Il Comune vuole chiudere il prima possibile la partita del futuro supermercato Md di via Podgora. Nei giorni scorsi è infatti stato spedito un richiamo ufficiale alle parti in causa, visto che la convenzione urbanistica non è ancora stata firmata e la variante è diventata esecutiva lo scorso 20 novembre, con l'approvazione in consiglio comunale.





Ci sarebbe una notevole differenza tra le cifre richieste e offerte, al punto che i bene informati ipotizzano addirittura che il market di via Podgora rischi proprio di non farsi oppure che Md si sposti in un'altra area di Vigevano. Di tempo, paradossalmente, sembrerebbe essercene: la legge regionale sul consumo di suolo indica in due anni il tempo per arrivare dall'approvazione di una variante alla stipula di una convenzione urbanistica.






credit:

la provincia pavese


91 visualizzazioni0 commenti
bottom of page