top of page

Vigevano. Partono i lavori stradali, non solo in via Cairoli.

Non c'è solo la temuta chiusura di via Cairoli, per 90 giorni a partire da oggi, a rendere difficile la viabilità in questa settimana.







Non c'è solo la temuta chiusura di via Cairoli, per 90 giorni a partire da oggi, a rendere difficile la viabilità in questa settimana.


In via monsignor Dell'Orbo, una traversa di viale Montegrappa, verrà risistemato il fondo stradale, attualmente parecchio dismesso e con problemi di stabilità di alcuni tombini. Si interverrà anche nel parcheggio pubblico di via Diaz, dove da tempo venivano segnalati problemi, per sistemare il fondo stradale. La medesima operazione verrà effettuata anche in via Abba, traversa di corso Genova, e in strada San Marco. Una volta terminati i cantieri in queste strade, toccherà alle vie Trivulzio e Donizetti e a Strada di Sopra e Via Orefici alla frazione Sforzesca. Ancora da concludere anche l'intervento per estendere la rete della fibra ottica in via Gravellona, verso i Piccolini.


Prosegue la sistemazione dei giunti sul cavalcavia La Marmora, mentre fino quanto meno al 30 settembre continuano i lavori sul cavalcavia di corso Togliatti. Dovrebbe, infine, essere riaperto al traffico da giovedì corso Aldo Moro, dopo il collaudo della nuova rotatoria. Da ultimare i lavori alla rete fognaria in via Acqui.







credits:

la provincia pavese


105 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page