top of page

Domani fine del lockdown, possibile spostarsi liberamente ma non fuori regione

Domani metteremo anche l'altro piede fuori dal lockdown. Prima di tutto perché potremmo andare dove ci pare, senza l'incubo dell'autocertificazione. Fino al 2 giugno non si potrà uscire dai confini regionali.






Domani metteremo anche l'altro piede fuori dal lockdown. Prima di tutto perché potremmo andare dove ci pare, senza l'incubo dell'autocertificazione. Fino al 2 giugno non si potrà uscire dai confini regionali. Ma il giorno dopo ci si potrà muovere liberamente lungo tutto lo Stivale e viaggiare all'estero. Non sarà un liberi tutti, perché dovremmo tarare il nostro sguardo sul metro di distanza dagli altri, che siano colleghi di lavoro, amici, estranei o parenti con i quali non conviviamo. E poi le mascherine saranno un po' come la coperta di Linus, dalla quale non potremo mai separarci una volta usciti di casa.






credits:

la provincia pavese


19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page