top of page

Il giorno della grande ripartenza

È il giorno della grande ripartenza per negozi, bar e ristoranti, stabilimenti balneari, ma anche parrucchieri, centri estetici, musei e biblioteche. E si potrà tornare a sentir messa. Anche se qualche regione frena.






È il giorno della grande ripartenza per negozi, bar e ristoranti, stabilimenti balneari, ma anche parrucchieri, centri estetici, musei e biblioteche. E si potrà tornare a sentir messa. Anche se qualche regione frena. Il Piemonte riapre solo i negozi, rinviando il resto al 23, mentre la Campania darà a tutti il via liberà giovedì prossimo.Stop all'autocertificazioneDa oggi ci si potrà muovere liberamente senza dover compilare moduli. Quindi via libera anche alle visite agli amici, ma sempre mantenendo il distanziamento di un metro, con la mascherina tirata su ed evitando assembramenti. Tanto per capirsi a casa di altri si, ma no ai party o alle tavolate. Anche in auto vale la regola del metro di distanziamento, quindi in una vettura a 5 posti si può andare in 3. Però senza varcare i confini della propria regione, cosa possibile solo per motivi inderogabili di lavoro o salute fino al 2 giugno.







credits:

la provincia pavese


6 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page