Italia. Pil, Istat: in terzo trimestre rivisto al ribasso a +15,9%, -5% su anno.

Nel terzo trimestre del 2020 il Pil è aumentato del 15,9% rispetto al trimestre precedente ed è diminuito del 5% nei confronti del terzo trimestre del 2019. Il dato sulla crescita congiunturale del Pil diffuso il 30 ottobre 2020 era pari al 16,1% mentre il calo tendenziale era del -4,7%. E' quanto emerge dalle rilevazioni diffuse dall'Istat. Il terzo trimestre del 2020 ha avuto quattro giornate lavorative in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al terzo trimestre del 2019. La variazione acquisita per il 2020 è pari a -8,3%.









#Italia #Pil #TerzoTrimestre



credit:

adnkronos


2 visualizzazioni0 commenti