Italia. Reddito di cittadinanza. Meno di 400 assunti con gli incentivi

Dal Sole 24ore, parte di un articolo di Giorgio Pogliotti sul reddito di cittadinanza:


- .......L’eccesso di paletti non consente alle imprese di beneficiare degli sgravi

A due anni e mezzo dall’avvio della misura, i percettori “occupabili” del reddito di cittadinanza che sono stati assunti dai datori di lavoro che hanno beneficiato degli incentivi ammontano a meno di 400.





Il dato di quanti datori di lavoro hanno ottenuto lo sgravio contributivo rappresenta un ennesimo segnale del fallimento del Rdc sul fronte delle politiche attive del lavoro, e chiama in causa le complesse procedure previste dalla legge istitutiva per beneficiare degli incentivi, su cui è opportuno porre l’attenzione, considerando che il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ha nominato un comitato di esperti per studiare modifiche per migliorare la misura..................-





#Italia #RedditoCittadinanza





7 visualizzazioni0 commenti