La lettera di Daniele, padre separato: "Ho perso tutto".

La lettera di Daniele, padre separato: "Ho perso tutto. Fuori di casa, rate del mutuo, affitto e alimenti da pagare"






Questo è lo sfogo di un uomo che racconta la difficile separazione dalla moglie e situazioni "paradossali" condivise con tanti altri papà che sono di fatto diventati "nuovi poveri"


Una storia personale, una lettera scritta da un padre che dopo la separazione dalla moglie, si trova in difficoltà non solo economiche, per le modalità di affidamento del figlio. Daniele, questo il nome dell'uomo che descrive una situazione "comune a tanti papà" di Bologna e non solo, fa parte del gruppo Unione Padri Separati, nato recentemente per riunire anche solo virtualmente chi vuole condividere problemi simili e farsi sentire per poter sensibilizzare sun tema secondo loro affrontato "troppo poco".




ò




#Bologna #PadreSeparato #NuovoPovero




credit:

bologna today




10 visualizzazioni0 commenti