Manovra, ecco la bozza di alcune misure previste, oggi in Cdm

Gli articoli della Legge di Bilancio scendono a 228, dai 248 di una bozza circolata ieri. E' quanto emerge da un'ultima bozza della Finanziaria che l'Adnkronos ha potuto visionare. Ecco alcune misure previste dalla nuova bozza che dovrebbe approvare oggi il Cdm.





ASSEGNO UNICO - "Il Fondo assegno universale e servizi alla famiglia" è "incrementato di 3.012,1 milioni di euro per l'anno 2021 e di 5.500 milioni di euro annui a decorrere dal 2022".


IMPRESA FEMMINILE - Secondo la bozza, anche il ministero delle Pari Opportunità, insieme al Mise e al Mef, viene coinvolto nell'istituzione del fondo per l'Impresa femminile.


NIENTE COMITATO NAZIONALE PRODUTTIVITA' - Salta il comitato nazionale per la Produttività previsto dalle bozze della legge di Bilancio circolati nei giorni scorsi. Nell'ultimo testo l'articolo risulta cancellato.


FONDI PER ASSUNZIONI INPS - "Per le esigenze di contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, al fine di assicurare il presidio delle funzioni relative all’invalidità civile e delle attività medico-legali in materia previdenziale e assistenziale affidate, l’Inps è autorizzato, per il biennio 2021-2022, in aggiunta alle vigenti facoltà assunzionali, ad assumere, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, mediante procedure concorsuali pubbliche, per titoli ed esami, 189 unità di personale nella qualifica di medico di primo livello per l'assolvimento delle funzioni medico-legali di propria competenza, nei limiti della vigente dotazione organica".






#Italia #ManovraCdm




credit:

adnkronos




5 visualizzazioni0 commenti